ASI NEWS

UN'EPICA LOTTA PER I PLAYOFF -Over-

Diciannovesima giornata del campionato over, nessun problema per le prime 2.

I Quelli Che vincono 6 - 2 contro l'Atletico Patonza in una gara che fa scintille all'inizio con ben quattro reti, 2 per parte, nei primi 5 minuti (doppiette per Morales Delgado per AP che si era portata in vantaggio e di Bianchi per la capolista) poi si quieta e l'allungo viene effettuato nel secondo tempo grazie anche alla doppietta di Gori R. Distanziati di sette punti, ma ben saldi al secondo posto, trionfano largamente i Milleluci. Goleada 10 - 1 al Santonuovo con tripletta di Bugiani e doppiette di Piccolo, Giovannetti e Mati. Gol della bandiera di Vannacci per il santonuovo. 

È dal terzo posto in poi il vero spettacolo. Con 9 squadre in soli sette punti. Una vera e propria lotta senza esclusioni di colpi per i play off. La sorpresa di giornata viene senza dubbio dalla Pollisportiva. I ragazzi di Oggionni infatti vincono per 2 - 1 contro il Fornacelle terzo. Decisiva la doppietta di Spaziani che ribalta l'iniziale svantaggio a opera di Campopiano. Fornacelle che ora si trova in compagnia di 2 squadre: I Chronos, anche loro sconfitti, 4 - 2 il risultato contro i CRV '96 con tripletta del capocannoniere Melani. E 2A sicurezza, che vincono lo scontro diretto contro i Nove Luppoli che restano tre punti sotto. Gara ad alto contenuto agonistico, tirata, emoziononante, con anche qualche protesta nel finale, che vede trionfare i 2A per 2 - 1 con la rete decisiva di Bargellini nel secondo tempo, dopo che il primo si era concluso sul pareggio con reti di Bochi da una parte e di Flori dall'altra.

Sotto i Nove Luppoli troviamo al settimo posto gli Scarpe e Brodi, oggi a riposo e il Granducato di Toscana che con un pokerissimo di Pecchioli batte il Maliseti '78 per 7 - 3. Dietro di loro, gli Old Guys e l'Hertha Vernello continuano la rincorsa. I Primi vincendo, con molta fatica contro i Bulgari per 6 - 4, rimontando l'iniziale doppio svantaggio e avendo la forza di fare lo sprint decisivo nel secondo tempo dopo che i gialloneri erano riusciti a trovare il momentaneo 4 a 4. Per gli OG da segnalare la tripletta di Puglia e la doppietta di Nannini, per i Bulgari doppietta di Tollis. I secondi vincono con molta più facilità contro una cappelleria in emergenza che schiera un giocatore d'eccezione (in foto!). Sette a uno il risultato finale con doppiette di Plaka, Tonarelli e Natali e rete della bandiera di Lapini. 

Nelle posizioni di rincalzo, affermazione per 6-4,  che conferma il momento molto positivo, dei Pistoia Come Back su La Pelouche. Dopo un primo tempo equilibrato finito in parità i PsB si assicura i tre punti nella ripresa. Triplette per Motta e Marchi per gli arancioni, doppiette per Nesi e Pagnini per I blu. 

Sempre più appassionante la lotta per le posizioni di vertice, non ti perdere nessun risultato live. Segui WWW.ASIPISTOIA.IT per rimanere sempre aggiornato!