ASI NEWS

Serie B - Quando il gioco si fa duro..

.. I duri cominciano a giocare..!

Finisce il girone di andata in serie B, e ne vedremo delle belle nel girone di ritorno, visto la lotta serrata che c'è per i vari obiettivi delle squadre! 

Cominciamo dal ribaltone in testa. C'è una nuova capolista solitaria. L'Officina Betti vince la sua partita e approfittando della contemporanea sconfitta della squadra de Papel che non sta passando un periodo di forma particolarmente brillante sale in testa. Squadra de Papel che viene agganciata anche dai The Sphinx a meno uno dalla vetta. 

I ragazzi di capitan Betti vincono 5 a 1 contro gli Aston Birra. Seppur privi di bomber Consorti, i Blu ribaltano l'iniziale svantaggio con il fattore Tatt.! Infatti nel primo tempo pareggia l'eclettico Tattini e nel secondo invece si scatena Tatti, che si trasforma in bomber e segna 4 reti nei primi 10 minuti decidendo la partita e issando i suoi in testa al campionato, laureandoli campioni d'inverno. 

Al secondo posto, appaiate come già detto: la squadra de Papel, che affonda 7 a 10 contro gli Error 404 sempre più saldi in zona playoff. A dispetto di un primo tempo equilibrato finito sul 3 a 2 nel secondo tempo gli error prendono il largo e solo nel finale i Rossi della SdP riescono a ricucire un po' il risultato. Ben tre triplette per la squadra vincente, quelle di Luchini, Gosetto e Tornatore, inutile invece la tripletta di Belli. L'altra inseguitrice, The Sphinx vince di misura e in rimonta per 3 a 2 contro la Virtugliese che resta al quarto posto ma che con la sconfitta fallisce l'aggancio proprio agli avversari di giornata. Il gol decisivo arriva a tre minuti dalla fine e porta la firma di Benesperi, dopo che il primo tempo si era chiuso con il doppio vantaggio Virtugliese. 

Gli Ares vincendo una gara più complicata di quanto dica il punteggio, 5 a 3, contro il Birimbao si consolidano al quinto posto. Primo tempo chiuso in parità per 1 a 1 con gol di Morrone del birimbao e Autogol a favore per gli Ares, nel secondo tempo le doppiette di Gazzini e Rizzo fanno la differenza. Avendo assistito in prima persona alla partita, menzione speciale per l'estremo difensore degli Ares Aldini, autore di una prestazione superba. 

Poi troviamo risultati importanti in coda. Tornano alla vittoria i Birra Real, 11 a 5 contro i Polimpianti, ampio punteggio dovuto anche all'assenza di portiere da parte dei Bianco blu ma che non cancella l'ottima prestazione dei giallorossi che vanno a segno 3 volte con Drovandi e Greco e due volte con Vivio e Muraca. Inutili le doppiette di Nouri e Pretelli per i Polimpianti. I Tiger Master si impongono per 3 a 0 contro i Mangia e Bevi, clean sheet per il portierone Avvanzo e reti di Fochesato (2) e Chianucci per i Gialloblu. Vittoria anche per i lanciatissimi Real Marinos, che liquidano i San felice per 8 a 3 in una gara già decisa dal sei a uno del primo tempo. Corsi autore di 3 reti e Biagini di 2 sono i mattatori dell'incontro.

Sarà un bel girone di ritorno nel campionato cadetto, non perdetevi Live, risultati, classifiche e marcatori su www.asipistoia.it!