ASI NEWS

Over, lotta per il podio.

Se per il primo e il secondo posto ormai sembra non esserci storia, infatti i Quelli Che vincono ancora, per 4 - 0 contro la Pelouche (due reti per Gori R.) e i Milleluci si prendono i tre punti a tavolino per la mancata presentazione dei CRV 96, dal terzo posto in poi è una lotta senza esclusione di colpi. Sul gradino più basso del podio infatti troviamo tre squadre a pari punti:

_ Il Fornacelle, che sotto la pioggia battente di venerdì sera si presenta in soli 4 uomini e onora la partita perdendo onorevolmente per 5 - 3 al cospetto dei Bulgari. La decide Matteo Gori con una tripletta. Non bastano le due reti di uno stoico Prendi per il Fornacelle. 

_ Il 2A Sicurezza, anche loro sconfitti per 2-6 da un Old Guys in forma e trascinato dalle 4 reti di Berti. Per i 2A inutili le due reti di Magni

_ I Chronos. Tra le due sconfitte, i terzi godono, e i rossi, unici a vincere tra le tre, agganciano il podio imponendosi di misura, per 3-2 contro gli Scarpe e Brodi in quello che era a tutti gli effetti uno scontro diretto. La doppietta di Barontini e la rete del capitano Risorti mettono le cose in discesa per i Rossi già nel primo tempo, non basta la doppietta di Lucherelli agli "all blacks" 

Due lunghezze dietro, al sesto posto, si insidiano i Nove Luppoli, pareggiando una gara tiratissima contro gli Hertha Vernello (loro ottavi, in compagnia degli Old Guys ma solo a 6 punti dal podio). A Corsi, a segno nel primo tempo per i nove luppoli, risponde nella ripresa Natali degli HV. 

Cade a sorpresa il Granducato di Toscana, a cui non bastano le doppiette di Giannone e del capocannoniere Pecchioli. Sono fermati da una super Pollisportiva che si esalta sotto la pioggia ed è trascinata dal poker di Spaziani. La sesta rete, quella che risulterà poi decisiva è firmata dal rientrante Oggionni. 

In coda torna alla vittoria l'Atletico Patonza, 3 - 1 contro il Santonuovo. A segno Ravelli con una doppietta e Lunardi (settimana da ricordare con reti e vittoria in serie B e in Over!) non basta il gol del momentaneo pareggio di Ciuti. E pareggio 2 a 2 tra Pistoia Come Back e Maliseti 78 che dopo una lunga serie di sconfitte torna a fare punti. Dopo l'iniziale vantaggio del maliseti con Parisi, nel primo tempo i PCB ribaltano il risultato con Biagini e Scaglione. Solo nel finale, al diciannovesimo minuto della ripresa, arriva il pareggio beffa di Del Prete. 

Emozionante questo puzzle di incastri di squadre che lottano per i piazzamenti di vertice! Non perderti nemmeno un risultato seguendo tutto sul sito www.asipistoia.it!