ASI NEWS

LOTTA SERRATA, LE PRIME VINCONO ANCORA. Serie C

Continua l'appassionante testa a testa tra il Cafaggio capolista a 40 punti e l'ancora imbattuta Hellas Madonna a 39. Vincono entrambe, addirittura con lo stesso punteggio, 8 - 2. I Biancoblu si impongono contro il Montemerlo, grazie alle doppiette di Asto Gomez, Taoussi e il rientrante Peschi, ai box da un mese causa infortunio. I Neroverdi invece battono il fanalino di coda Sest team con le doppiette di Norelli, Gramigni e Melani. 

Al terzo posto, a quota 36 troviamo i Planet Express, vittoriosi per 5 - 4 contro gli Olympian's in una gara che si era messa benissimo già nel primo tempo, finito 4 - 0 per poi patire nel finale con la rimonta dei bianconeri. D'Ambrosio e Pagano timbrano 2 volte a testa il cartellino. Per gli Olympian's è Scognamiglio a segnare una doppietta prima di uscire per un infortunio alla caviglia. Divano Kiev vs Misericordia di Seano è lo scontro diretto che vale il quarto posto in solitario. Sono i Divano Kiev ad avere la meglio vincendo per 6 a 3 grazie alla tripletta di Cangeri (in cui Roberto ci vede una somiglianza con un personaggio dei cartoni animati ma non si ricorda chi, vi terremo aggiornati!) e doppietta del bomber Straccia. Si ferma quindi la lunga striscia di vittorie consecutive dei Seanesi che devono subire il sorpasso anche dal lanciato Atletico Parkino che si impongono per 4-2 contro il Gavigno utd in una gara che resta in parità (1-1) nel primo tempo ma poi prende la strada biancoceleste con Nuti che segna la metà dei gol dei suoi. 

Goleade infine per Atletico Maineim, che si impone 9 - 1 sugli Hai visto chi siamo con tripletta di Annichiarico e doppiette di Gualchierotti e Lombardi, di De Salve il gol della bandiera: e per la Valbisenzio colorchimica, 10 - 1 ai danni dell'interazionale Casalguidi, Silvestri fa la parte del leone con 5 reti messe a segno, Pilumeli e Pucci si fermano a 2. Meucci firma l'unica realizzazione per i Casalguidesi! 

Tre squadre in quattro punti e quasi un intero girone da giocare. Sarà una bellissima lotta, tutta da seguire live su www.asipistoia.it!