ASI NEWS

Lotta infinita! Serie B

SERIE B. SEDICESIMA GIORNATA

Invariata la classifica. La capolista Squadra de Papel vince, anche se non facilmente come ci si sarebbe aspettati, contro il San Felice ultimo in classifica. Finisce 6 a 4 ma i rossi devono lottare per strappare i 3 punti. Infatti dopo l'iniziale doppio vantaggio firmato da capitan Lombardi e da Iobi, il primo tempo si conclude in pareggio grazie alle reti di Tonelli e Piazza. Nel secondo tempo la capolista se ne va, ma senza mai allungare del tutto, ma quello che contava, cioè i tre punti, sono conquistati. 

Tre punti che conquista anche l'officina Betti, imponendosi per 8 - 5 su un coriaceo Birimbao. Primo tempo in equilibrio, finito 4-3 per i blu, nel secondo un po' di calo dei Birimbai ma senza mollare la presa. Il cannibale Consorti ne mette a segno 6 risultando immarcabile. Ottima anche la prova del laterale dei Birimbao Morrone a segno quattro volte.

I The Sphinx restano al terzo posto, ma solo a tre lunghezze dal comando vincendo contro gli Error 404. Senza dubbio la partita più combattuta della settimana, tra due squadre che fanno dell'attacco il loro punto di forza.. Finisce soltanto 1-0 per gli Sphinx con rete di Saccone al settimo minuto del primo tempo. Decisamente un risultato anomalo per un campo di calcetto, questo fa capire l'alto livello che c'è anche nella seconda serie Asi. La Virtugliese approfitta dello stop degli Error per superarli in classifica e portarsi al quarto posto. Vittoria per 7-2 contro i Birra Real che durano un tempo per poi mollare nella ripresa (parziale di 4-0 nel secondo tempo), con tripletta di Baroncelli e doppiette di Tredici e Torracchi. A nulla servono le due reti di Muraca dei Birra Real.

La sorpresa della giornata è la vittoria dei Tiger Masters per 4-1 contro gli Ares, che chiudono il primo tempo in vantaggio per 0-1 con rete di Rizzo per poi subire quattro reti nella ripresa. Il pareggio porta la firma del portiere/goleador Avvanzo, poi una doppietta di Bellucci e il gol di Lunardi indirizzano la gara. 

In zona playoff fondamentali vittorie per Polimpianti e Aston Birra. I primi si impongono per 6-2 contro i Mangia e Bevi sempre più in crisi di risultati. Nouri e Hamry con una doppietta a testa sono decisivi. Gli Aston Birra invece fermano, contro pronostico, la squadra più in forma della serie B, i Real Marinos. 4-3 il risultato finale, con i granata che avevano dato un giusta sterzata alla gara già nel primo tempo finito sul 3-1. Signorini, due volte  Petruzzi e Paoletti i marcatori per l'aston Birra, Doppietta di Corsi e Rete di Scatizzi per i Marinos. 

Le prime tre squadre in tre punti. Nessuno può più sbagliare. Segui tutti i risultati live su www.asipistoia.it e non perderti niente di questa lotta entusiasmante al titolo!