ASI NEWS

Il Sorpasso degli imbattuti!

Ribaltone in serie C. Dopo un lungo inseguimento, gli Hellas Madonna, vincendo la loro partita e rimanendo gli unici imbattuti nelle tre categorie Asi, sorpassano il Cafaggio, fermato sul pareggio, che così scende al secondo posto. I Neroverdi si impongono con autorità, per 9 - 1 contro il fanalino di coda Hai Visto Chi Siamo. Gara senza storia con l'Hellas che dilaga nel secondo tempo. Triplette per bomber Breschi e di Norelli, rete della bandiera di Ferranti. 

Il Cafaggio aveva una partita più difficile contro l'Atletico Parkino, eppure, sotto la pioggia del carbonizzo le cose si erano messe bene per la squadra del presidente Giordano, che si era portata sul 4-1 con tripletta di Taoussi e il gol di Peschi ma che poi subisce la rimonta del mai domo Parkino che con Magrini, Cané e Nuti trova il pareggio. 

Al terzo posto restano i Planet Express, seppur sconfitti 1-3 dai Sult, che agganciano il Parkino e ora sono quinti.  La partita è in equilibrio fino a 2 minuti dalla fine, ferma sull'1 a 1con reti di Colombo e Arrighini. Ma negli ultimi due minuti, il capitano dei Sult, Longinotti, decide di risolverla con una doppietta! Quarto posto stabile per i Divano Kiev che colgono un altra vittoria, stavolta contro il MonteMerlo. Quattro a uno il risultato finale, con due reti per tempo, Straccia e Biancalani nella prima frazione, Marcogiuseppe e Franchini nella seconda. Il gol della bandiera Montemerlese porta la firma di Fragai. 

Seconda sconfitta consecutiva per la Misericordia di Seano che cade per 2-5 contro un ottimo Atletico Maineim. Parlascino e Floridi a segno due volte.  L'Internazionale Casalguidi, riscatta la goleada subita una settimana fa e con una netta e importante affermazione vince per 6 - 1 contro gli Olympian's, andando a segno per quattro volte nei primi 6 minuti. Santini e Magni firmano una doppietta, mentre il gol della bandiera bianconero è un gentile omaggio dei Casalguidesi, infatti è un autogol. 

In coda, tornano alla vittoria dopo un bel po' il Gavigno utd. A farne le spese, dopo la scorpacciata di gol dello scorso turno, la Valbisenzio Colorchimica, che cede per 4-2. Primo tempo terminato in parità per 2 a 2 grazie alle doppiette di Cicerchia per i neroazzurri e di Silvestri per i verdi. Nel secondo tempo le reti di Ponticelli e del talentuoso Barsi chiudono la gara. 

Risponderà subito il Cafaggio o accuserà il colpo? Resterà imbattuta l'Hellas Madonna? Segui i live su www.asipistoia.it per vedere chi avrà la meglio nello scontro infinito di questa serie C!