ASI NEWS

CONTROSORPASSO IN SERIE B!

La notizia di giornata è sicuramente il cambio della capolista! Torna infatti in testa la Squadra de Papel ai danni dei campioni di inverno dell'officina Betti. 

I reds della Squadra de Papel regolano per 4-2 un buon Birimbao, che va in vantaggio subito con Pazzaglia e chiude la prima frazione sotto di una rete subendo il gol del 3-2 proprio allo scadere da Iobi. Nel secondo tempo, al quarto minuto, Lombardi della SdP segna il gol che fissa il risultato. 

Fermati sul pareggio invece i Blues dell'officina Betti da un sorprendente Birra Real. La ex capolista chiude il primo tempo sotto per 1-2 andando in svantaggio due volte per i gol di Benesperi e Campani. A salvare i ragazzi di capitan Betti e fargli trovare almeno un punto ci pensa Biagini con una doppietta, con il gol che permette il pareggio al quattordicesimo della ripresa. 

Al terzo posto, perdono una grande occasione di andare in testa i The Sphinx, sconfitti 3-2 da un Real Marinos sempre più in rimonta. Gli Sphinx partono forte, e chiudono il primo tempo sul doppio vantaggio grazie alle realizzazioni di Benesperi e di Saccone. Ma non hanno fatto i conti con un super Gerini, che con una tripletta (7, 17, 18esimo minuto) ribalta il risultato per i suoi Marinos. Da segnalare soprattutto l'eurogol da centrocampo che "avranno visto anche a Tonga" (cit.) 

Al quarto posto, battendo per 6-4 i Tiger Master salgono gli Error 404 (doppiette per Luchini e Bonini per gli Error e di Fochesato per i Tiger). Partita in bilico fino a metà ripresa, poi scatto decisivo degli Error che così sorpassano in classifica la Virtugliese, ora quinta, sconfitta 3-4 dai Polimpianti in corsa per i playoff. Partita che, dopo l'iniziale vantaggio granata con Tredici, sembra mettersi bene per i Polimpianti di Pretelli, che chiudono la prima frazione sopra per quattro reti a uno. Nel secondo tempo la Virtugliese prova la rimonta ma la sfiora solamente andando a segno due volte, al sesto e al decimo, con Cortonesi.

Al sesto posto restano gli Ares. Tutto facile per loro che battono il San Felice per 9 a 1 con Gazzini, Di Maina e Goffo nel tabellino rispettivamente con 4, 3 e 2 reti. Di Vannucchi il gol della bandiera per il San Felice.

Importante l'affermazione dell'aston Birra, che torna al successo che mancava addirittura dal 24 gennaio. Vittoria per 5-3 contro i Mangia e Bevi, con doppiette per Girelli e Signorini. 

Il prossimo turno sulla carta vede un impegno più morbido per la squadra de papel e più impegnativo per Officina Betti e The Sphinx, ma il campo è tutta un'altra cosa. Segui il live di questo avvincente campionato su www.asipistoia.it