ASI NEWS

- Serie B - CONTINUA LA CORSA

SERIE B - DECIMA GIORNATA

Nessun stravolgimento ma qualche sorpresa nel campionato cadetto Asi Pistoia.

La capolista Squadra de Papel è fermata sul pareggio da una grande prova della Virtugliese che arriva a condurre per 3 a 1 prima di venire recuperata dalla prima in classifica. Sugli scudi Cortonesi, autore di una doppietta.

Si riportano sotto, a meno uno, i ragazzi dell'Officina Betti, a cui toccava, sulla carta, un compito più agevole. I ragazzi di Betti infatti affrontano l'ultima in classifica San Felice. Vittoria per 5 a 2 con doppiette di Biagini e Tatti e rete di Pesticcio.

Partita pirotecnica tra Sphinx e Polimpianti. Altalene di emozioni, gol e espulsi (se ne contano addirittura 3 al fischio finale). Vincono Gli Sphinx per 6 - 5, dominando la prima mezzora di gioco portandosi sul 5 a 1 nel primo tempo e successivamente 6 a 1 nel secondo ma subiscono la furibonda rimonta dei polimpianti che arrivano a un passo dal pareggio. Nei tabellini vediamo ben 5 doppiette. Giaconi, Moscato e Saccone per la vincente, Souid e Pretelli per i polimpianti.

Gli Ares vincendo 4 a 3 ai danni dei Mangia e Bevi, agganciano in classifica la Virtugliese al quarto posto. Anche qua ci troviamo a vedere una partita emozionante e piena di colpi di scena. Il primo tempo è equilibrato e finisce 2 a 2. Poi scatto dei Mangia e Bevi di Cangemi che si portano in vantaggio (doppietta di Mini) e resistono fino all'ultimo minuto, quando, uno scatenato Gazzini (tripletta per lui), si trasforma in Alessandro Borghese e ribbbbalta il risultato segnando una doppietta in un minuto. Decisivo!

In coda, scatto in avanti per il Birimbao, alla seconda vittoria consecutiva, che si impone 4 a 2 sull'Aston birra, nonostante l'errore dal dischetto di Ismail. Decisivo Morrone, con una doppietta. Per l'Aston Birra non basta la doppietta di Paoletti. Vincono anche Real Marinos contro gli Error 404 per 6 a 4, con tripletta fondamentale di Gerini per i biancorossi e vittoria importante anche per i Tiger Masters che si impongono per 2 a 1 sui Birra Real. Vittoria maturata nel primo tempo, grazie alla doppietta di Bellucci e legittimata nel secondo tempo con una prova difensiva perfetta, tanto da chiudere 0 a 0 il parziale!